A colloquio con il Patriarca Bartolomeo I

da | Dic 18, 2015

In occasione di un incontro ecumenico di vescovi organizzato dal Movimento dei focolari, il 25 novembre 2015, il Patriarca Bartolomeo – accompagnato dal Metropolita Elpidophoros Lambriniadis – ha incontrato nel monastero di Ayatrìada sull’isola di Halki (presso Costantinopoli) Maria Voce, Gerhard Pross e Diego Goller del Comitato di Orientamento di Insieme per l’Europa. Nel colloquio, […]

In occasione di un incontro ecumenico di vescovi organizzato dal Movimento dei focolari, il 25 novembre 2015, il Patriarca Bartolomeo – accompagnato dal Metropolita Elpidophoros Lambriniadis – ha incontrato nel monastero di Ayatrìada sull’isola di Halki (presso Costantinopoli) Maria Voce, Gerhard Pross e Diego Goller del Comitato di Orientamento di Insieme per l’Europa.

Nel colloquio, durato mezz’ora, ha voluto esser informato della preparazione dell’Evento di Monaco nel 2016, mostrando vivo apprezzamento per l’iniziativa e la tematica. Lui non potrà parteciparvi, essendo impegnato per il Santo Sinodo Panortodosso che si terrà a Costantinopoli a Pentecoste del 2016. Come segno di partecipazione manderà a Monaco un suo rappresentante ed invierà per l’occasione un messaggio video.

0 commenti

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Leave this field blank

ARTICOLI CORRELATI

Bere un caffè insieme!

Bere un caffè insieme!

Sul tema "Cercare insieme la pace e il meglio per la città" (cfr. Ger 29,7), circa 30 cristiani impegnati in Insieme per l'Europa (IpE) si sono incontrati martedì 16 aprile 2024 nella sala della parrocchia di San Paolo a Innsbruck, per dare uno sguardo comune alla...

Per la pace!

Per la pace!

Ci scrivono dal Portogallo: Si avvicina la Giornata dell’Europa e anche quest’anno faremo un momento di preghiera per la pace. Questa iniziativa è stata preparata insieme alla  Commissione Ecumenica di Porto e avrà luogo il 9 maggio, alle ore 21.30 nella chiesa di Cedofeita.

Svegliati, Europa!

Svegliati, Europa!

Ecco l’invito e le informazioni per l’intenso e suggestivo percorso di tre giorni in occasione della Giornata per l’Europa 2024 a Bruxelles.