Blog

Ecco l’attualità variopinta di Insieme per l’Europa: incontri locali e internazionali, esperienze, testimonianze, contributi culturali, riflessioni ed altre News.

Radici cristiane e futuro dell’Europa

Radici cristiane e futuro dell’Europa

La sera della Giornata dell’Europa 2024, Jeff Fountain, direttore del Centro Schuman per gli studi europei ad Amsterdam, e l’ex primo ministro slovacco Eduard Heger sono intervenuti ad una conferenza online sul tema: Parliamo e preghiamo per l’Europa. Più di 100 partecipanti in Europa hanno seguito con grande interesse le presentazioni.

Svegliati, Europa!

Svegliati, Europa!

Insieme per l’Europa (IpE) in Belgio ha festeggiato la Giornata dell’Europa insieme allo Schuman Centre. La conferenza “Wake up Europe” era preparata in collaborazione con la Capella per l’Europa, col comitato di IpE Belgio, con l’EEA (European Evangelical Alliance) e la Chiesa del Carmelo, dove si svolgeva il Forum. I partecipanti al Forum provenivano da vari Paesi dell’Europa Occidentale ed Orientale (Belgio, Paesi Bassi, UK, Svezia, Germania, Italia, Francia, Ucraina), oltre a qualche partecipante dall’Armenia.

La passione di “riaccendere” i valori cristiani

La passione di “riaccendere” i valori cristiani

Il 15 maggio 2024 è stata firmata la Dichiarazione “Europa, sii te stessa!” Riportiamo qui la testimonianza di Gerhard Pross, moderatore di Insieme per l’Europa, invitato a Tessalonica (Grecia) a firmare questa Dichiarazione comune di cristiani di diverse Chiese, in vista delle imminenti Elezioni europee nel giugno 2024.

Coscienti di sé, a servizio del bene comune

Coscienti di sé, a servizio del bene comune

A Roma, all’evento organizzato per la Festa dell’Europa, incontro Aldo Bernabei, da tempo impegnato nel mondo politico a creare possibilità di incontro, di impegno sociale e di lavoro per i giovani europei. Per l’occasione, mi parla di un recente Progetto dell’Unione Europea: il Corpo Europeo di Solidarietà.

Comporre insieme l’Europa

Comporre insieme l’Europa

A Monaco di Baviera si sono svolti per un intero mese celebrazioni intorno alla Giornata dell’Europa. In questo contesto, Insieme per l’Europa ha partecipato nel centro della città con uno stand. Molte le persone passate, anche ragazzi e giovani, le generazioni che porteranno l’Europa nel futuro.

Sostare per la pace

Sostare per la pace

L’8 maggio, alla vigilia della Giornata per l’Europa 2024, sulla piazza centrale di Würzburg (Germania), si è pregato insieme per la pace. L’obiettivo è stato anche quello di far conoscere come alcuni degli animatori si impegnano per la pace nella loro vita di tutti i giorni e di incoraggiare i presenti a fare altrettanto.

Connection Generations

Connection Generations

L’8 maggio, Insieme per l’Europa ha celebrato la Giornata dell’Europa 2024 insieme alla Regione Carinzia e all’Europahaus. Vi hanno partecipato scuole della Regione, promotori di progetti UE e rappresentanti di vari Movimenti della rete.

Per la Pace!

Per la Pace!

“Oggi abbiamo riacceso la fiamma”. Questa l’espressione spontanea del moderatore al termine della preghiera ecumenica per la pace in Portogallo, in occasione della Giornata dell’Europa 2024. La celebrazione si è svolta nella chiesa di Cedofeita a Porto con la presenza di rappresentanti di varie Chiese presenti sul territorio.

Risvegliare la responsabilità

Risvegliare la responsabilità

All’evento organizzato in occasione della Festa dell’Europa 2024 a Roma, il 10 maggio, hanno partecipato ca. 150 persone. Accanto a membri di vari Movimenti e Comunità spiccavano persone delle Istituzioni europee, tra cui l’on. Silvia Costa, e Filippo Sassoli, fratello di David M. Sassoli. Nella seconda parte del programma, nell’attigua chiesa, ha avuto luogo la preghiera ecumenica: 10 le Chiese e Comunità ecclesiali presenti.

Bere un caffè insieme!

Bere un caffè insieme!

Sul tema "Cercare insieme la pace e il meglio per la città" (cfr. Ger 29,7), circa 30 cristiani impegnati in Insieme per l'Europa (IpE) si sono incontrati martedì 16 aprile 2024 nella sala della parrocchia di San Paolo a Innsbruck, per dare uno sguardo comune alla...

Elenco Categorie