Monaco/Germania 2016

da | Lug 6, 2016

INCONTRO. RICONCILIAZIONE. FUTURO. Questo il titolo della quarta Manifestazione internazionale di Insieme per l’Europa a Monaco di Baviera. Il percorso è iniziato con un Congresso per rappresentanti di oltre 300 Movimenti e Comunità che vi aderiscono – di cui 200 presenti – dal 30 giugno al 1 luglio 2016, nel Circus Krone Bau. Plenarie al mattino […]

INCONTRO. RICONCILIAZIONE. FUTURO.

Questo il titolo della quarta Manifestazione internazionale di Insieme per l’Europa a Monaco di Baviera.

Il percorso è iniziato con un Congresso per rappresentanti di oltre 300 Movimenti e Comunità che vi aderiscono – di cui 200 presenti – dal 30 giugno al 1 luglio 2016, nel Circus Krone Bau. Plenarie al mattino e alla sera, 17 Forum e 19 Tavole Rotonde nei pomeriggi su diversi temi di urgente attualità come i profughi e la loro integrazione, l’ecumenismo, l’ambiente, il dialogo con l’islam, la crisi economica e la ricerca del bene comune, il difficile legame tra i Paesi europei…  1.700 i partecipanti da 32 Paesi dell’Europa e non solo.

Nel pomeriggio del 2 luglio nella popolare piazza “Karlsplatz (Stachus)”, si sono radunati per una Manifestazione pubblica oltre 5000 persone tra cui tanti giovani. Forti le testimonianze di riconciliazione durante il cammino dei 15 anni nell’ambito di Insieme per l’Europa; toccante e pieno di speranza l’abbraccio fraterno tra rappresentanti autorevoli della Chiesa cattolica, luterana e ortodossa. “L’unità è possibile” – questo è quanto i presenti in piazza, e le persone che in oltre 7000 punti d’ascolto erano collegati con un live-streaming in varie parti del mondo, hanno potuto vedere e sperimentare.

Forti e indicativi i video-messaggi di Papa Francesco e del Patriarca Bartolomeo I. Vivace e animato il palco da giovani complessi musicali e cori di diverse nazionalità. Sul palco una porta che “apre al futuro” come simbolo di un cammino fatto e del futuro che si vuole percorrere per una condivisione piena dei valori che hanno le loro radici nel Vangelo.

Clicca qui per vedere il video della Manifestazione a Monaco 2 luglio 2016 (IT)>>

Clicca qui per vedere altri video sull’evento (playlist) in varie lingue>>

A cura della Segreteria internazionale di Insieme per l’Europa

0 commenti

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Leave this field blank

ARTICOLI CORRELATI

Radici cristiane e futuro dell’Europa

Radici cristiane e futuro dell’Europa

La sera della Giornata dell’Europa 2024, Jeff Fountain, direttore del Centro Schuman per gli studi europei ad Amsterdam, e l’ex primo ministro slovacco Eduard Heger sono intervenuti ad una conferenza online sul tema: Parliamo e preghiamo per l’Europa. Più di 100 partecipanti in Europa hanno seguito con grande interesse le presentazioni.

Svegliati, Europa!

Svegliati, Europa!

Insieme per l’Europa (IpE) in Belgio ha festeggiato la Giornata dell’Europa insieme allo Schuman Centre. La conferenza “Wake up Europe” era preparata in collaborazione con la Capella per l’Europa, col comitato di IpE Belgio, con l’EEA (European Evangelical Alliance) e la Chiesa del Carmelo, dove si svolgeva il Forum. I partecipanti al Forum provenivano da vari Paesi dell’Europa Occidentale ed Orientale (Belgio, Paesi Bassi, UK, Svezia, Germania, Italia, Francia, Ucraina), oltre a qualche partecipante dall’Armenia.

La passione di “riaccendere” i valori cristiani

La passione di “riaccendere” i valori cristiani

Il 15 maggio 2024 è stata firmata la Dichiarazione “Europa, sii te stessa!” Riportiamo qui la testimonianza di Gerhard Pross, moderatore di Insieme per l’Europa, invitato a Tessalonica (Grecia) a firmare questa Dichiarazione comune di cristiani di diverse Chiese, in vista delle imminenti Elezioni europee nel giugno 2024.